LA NOSTRA STORIA,
LA NOSTRA EVOLUZIONE
 
La nostra Scuola dell' Infanzia è ben radicata nella storia parrocchiale. Nata pressochè contemporaneamente alla Parrocchia, il 29 luglio 1957, le due istituzioni hanno inciso profondamente sull'evoluzione del territorio.
Sorta per rispondere ad un bisogno assistenziale, oltre che educativo, la Scuola dell'Infanzia ha maturato la sua identità divenendo, nel tempo, sempre più sensibile ai bisogni dei più piccoli all' interno della Chiesa, adeguando la propria organizzazione educativo-didattica, promuovendo nella scuola progetti sempre più competenti e rispondenti alle esigenze dei tempi moderni. Le suore Misericordine, che da sempre operano nella scuola, sono state gradualmente affiancate da personale laico, al quale è stata affidata la direzione pedagogica e didattica. 
 
La nostra scuola è frutto dell'esperienza di quei saperi generati dalla fusione di una pedagogia che affonda le radici nello studio e nella ricerca di metodi e approcci sempre più attuali, che vedono il bambino al centro del suo processo di crescita.
 
Un bambino competente, che apprende e cresce accompagnato dall'adulto nella costruzione di legami positivi, all'interno di contesti ricchi di significato.
 
La nostra Scuola offre un servizio che copre la fascia 3-6 anni, con la presenza di 5 sezioni eterogenee. 
Per un'idea di bambino attivo,
guidato, nell'esperienza ,
da  quella  specie straordinaria  di curiosità
che si  veste  di  desiderio  e di piacere .
Per  un'idea  di  bambino  socievole ,
capace di  incontrarsi  e confrontarsi
insieme con  gli  altri  bambini
per costruire  nuovi  punti  di  vista e conoscenze .
Per un'idea  di  bambino  competente ,
artigiano della  propria  esperienza
e del  proprio  sapere
accanto  e insieme all'adulto.
Per un'idea  di bambino  curioso,
che  impara  a conoscere  e capire
non  perché  rinuncia ,ma perché  non smette mai ,
di aprirsi al senso  dello  stupore  e della  meraviglia .
 
                                             -Aldo Fortunati-

A tavola con gusto

"Si cucina sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare."

              E.T

Organigramma

 

 

"Da soli possiamo fare così poco;

insieme possiamo fare così tanto"

                               H.K.